Strategie per operare nel Forex in sicurezza

Le frodi rappresentano il timore maggiore per chi opera nel mercato Forex senza la dovuta preparazione. Ed allora come investire limitando i rischi? A questa domanda può seguire una sola risposta: occorre avere una buona strategia. Con gli strumenti giusti è possibile investire in modo vincente azzerando il pericolo truffe.

Scegliere un broker affidabile

Senza dubbio questa è alla base di ogni strategia per chi si affaccia da principiante nell’affascinante mercato del Forex. Ad una scarsa preparazione corrisponde quasi sempre a poca informazione sui possibili rischi, e di conseguenza diventa facile incorrere in grosse perdite e sentirsi vittima di qualche truffa ben congegnata.

Durante la scelta del broker a cui affidarsi, spesso si viene attratti da promesse di guadagni stellari, e questo porta i nuovi investitori ad investire ingenti somme senza essere stati prima messi in guardia dal broker stesso sui possibili rischi che si possono incontrare lungo la strada del successo. Non si tratta certo di una vera e propria truffa, ma solo un modo per ottenere un alto numero di utenti per poter guadagnare sulle commissioni. Un modo certamente poco rassicurante per vuole investire nel Forex nonostante la poca preparazione. Ecco perché è di fondamentale importanza scegliere un broker affidabile e che offra all’utente tutti gli strumenti necessari per districarsi nel mercato senza grossi rischi.

L’informazione è alla base di ogni strategia vincente

Per ottenere guadagni nel Forex, bisogna avere le giuste informazioni inerenti al rischio in cui si può incorrere, e conoscere profondamente le caratteristiche proprie di questo mercato.
Ciò che bisogna capire per prima cosa è che è fondamentale avere un quadro molto preciso di questo particolare mercato fortemente esposto ai cambiamenti politici ed economici mondiali.

Diventa di assoluta importanza saper comprendere i grafici che riguardano l’andamento del valore delle valute in modo da prevedere in anticipo come potrebbero variare nel breve, ma anche medio e lungo periodo. Soprattutto le strategie improntate sul breve termine necessitano di una notevole dose di concentrazione e sono terreno fertile per i più esperti. In un breve lasso di tempo è possibile eseguire un notevole volume di movimenti, sfruttando così in modo ottimale l’aspetto di leva finanziaria. Per i meno esperti è consigliabile adottare la classica strategia Forex “day trading”, ossia chiudere tutti i movimenti entro 24 ore.

La strategia Hedging

FXGM, al fine di scongiurare perdite notevoli e quindi la sensazione di subire una frode, consiglia di usare strategie diverse nel Forex. Una su tutte è la strategia Hedging. Si tratta della procedura più semplice ed usata da chi opera nel mercato dlle valute e consiste nell’aprire posizioni essenzialmente per tutelare gli investimenti più importanti, in modo così, da ridurre al minimo le possibili perdite.
La strategia di per sè è semplice, permette di guadagnare in modo tutelato, ed è indicata anche ai meno esperti. Naturalmente, affinché la strategia Hedging abbia successo, bisogna avere un buon capitale depositato nel proprio conto aperto sul broker scelto.
L'informazione è alla base di ogni strategia vincente

La possibilità di effettuare trading automatico

Quando non ci si sente abbastanza sicuri, o si è sopraffatti dal timore di eseguire operazioni azzardate o sbagliate, esiste la possibilità di demandare tale compito a specifici programmi. Si tratta del trading automatico. Con questa strategia, sarà una macchina a chiudere ed aprire posizioni per conto dell’investitore. Ma ci sono vantaggi concreti nell’applicare una strategia del genere? Sicuramente è facile comprendere come un cervellone elettronico sia in grado di eseguire calcoli complessi in modo molto più rapido e preciso di un essere umano, senza trascurare la miriade di dati tecnici e dettagli che una persona sola non è in grado di valutare al meglio contemporaneamente.

Ma il fattore umano è comunque indispensabile anche in caso di trading automatico. Sarà il trader, infatti, ad impostare i parametri da considerare prima di effettuare una operazione. Ed è proprio questo aspetto che può segnare il confine tra un guadagno ed una perdita. Senza la giusta preparazione e conoscenza del mercato Forex sarebbe difficile anche impostare tali parametri, per cui anche in questo caso vale la regola principale: è indispensabile una adeguata preparazione per operare con successo nel Forex. Comunque questa strategia è un’arma in più per limitare quanto più possibile le perdite ed effettuare il cosiddetto “trading tecnico”.

Investire i propri risparmi nel mercato del Forex potrebbe essere davvero molto rischioso se non si utilizza una strategia studiata e ponderata. Alla base di tutto ci deve essere sempre una profonda conoscenza del mercato, soprattutto per il Forex che è soggetto ad elevata volatilità.

Affidarsi ad un broker serio ed affidabile, che esponga in modo chiaro quali possono essere i rischi che si possono incontrare lungo il percorso, diventa fondamentale. Solo un broker che non promette le stelle potrà mette l’investitore al riparo da possibili truffe.

Inoltre scegliendo un broker che offre strumenti semplici e professionali per investire, e che mette a disposizione materiale didattico per imparare nel dettaglio il mondo finanziario e tutte le sue incognite, è sicuramente la strategia fondamentale verso i guadagni.

Nel panorama dei broker, FXGM spicca per qualità del servizio offerto, per la chiarezza verso l’utente e tutela verso le frodi, e per tutta una serie di strumenti offerti al fine di far acquisire all’investitore una sempre maggiore sicurezza e conoscenza dei mercati.

Sito: Trading e Forex it.fxgm.com