Ponteggi: prezzi, tipologia e dimensioni

Ponteggi Mario Orlando, qualità ed esperienza

I ponteggi Mario Orlando sono Made in Italy, prodotti interamente in Sicilia e che sono caratterizzati da un telai prefabbricati. Il loro utilizzo è ideale per impalcati, per operazioni di restauro e ricostruzione facciate e per il restauro e la manutenzione di strutture in ambito edilizio.
Tra i ponteggi messi in produzione dall’azienda italiana ci sono i ponteggi a perni. Il sistema che compone questi ponteggi Mario Orlando è realizzato in metallo e si chiama FAEM1. Include importanti tavole metalliche per piani di calpestio e con bugnatura antiscivolo, di misura 180×50 cm ed in lamiera zincata.
Inoltre questo sistema comprende anche un’affidabile sponda di sicurezza, importantissima per la sicurezza dei lavoratori all’opera. Con essa infatti viene realizzata una protezione temporanea a livello collettivo durante le varie fasi di montaggio e di smontaggio del ponteggio in metallo. Per chiudere campate pari eventuali è anche possibile utilizzare il piantone di sicurezza terminale, posto alla sommità del ponteggio.
Tra gli altri accessori che possono essere utilizzati per i ponteggi a perni Mario Orlando c’è anche la ”Linea vita”, una rete in metallo per ponteggio, imbragature per la sicurezza, scarpe ed indumenti antinfortunistiche, cartellonistica e segnaletica generica e specifica, elmetti protettivi e altri prodotti per l’antinfortunistica per lavori da cantiere.

La sicurezza sul lavoro è fondamentale per Mario Orlando

Un altro ponteggio prodotto da Mario Orlando è il ponteggio a tubo e giunti, molto versatile e che viene utilizzato nell’ambito dell’edilizia per manutenzione, restauro e costruzione di complesse opere architettoniche anche degradate.
Queste strutture consentono di realizzare strutture di sostegno, rinforzo o irrigidimento di fabbricati in pericolo. Il tutto avviene nel massimo rispetto delle normative che regolano la sicurezza nel luogo del lavoro. Si tratta di un settore di applicazione molto vasto e va dal comparto industriale fino ad arrivare a quello civile.
Questo particolare sistema di ponteggio classico si basa su un aggancio di tubolari attraverso giunti in metallo: giunto girevole, giunto semplice e giunto ortogonale. I tubi possono essere disponibili sia con verniciatura zincata che verniciatura in nero. L’utilizzo di questo ponteggio può essere affiancato o integrato con quello del ponteggio metallico Mario Orlando a telai prefabbricati.
L’ultimo dei ponteggi Mario Orlando è il ponteggio a sbalzo, ossia la soluzione per la rifinitura di facciate e di prospetti più innovativa ed avanzata prodotta dall’azienda italiana. Si tratta di un sistema fondamentale in quei casi in cui esigenze e condizioni particolari impediscano l’impiego di tradizionali ponteggi realizzati con montanti dal suolo. Il ponteggio a sbalzo prevede l’utilizzo di pochi elementi in successione, messi in opera ai vari piani di un immobile e che consentono la più conveniente, pratica e veloce esecuzione delle operazione di rifinitura prospetti e facciate.
Utilizzando appositi tavoloni in legno è possibile inoltre creare un piano di calpestio a sbalzo in grado di garantire la piena sicurezza, perfetto per ottenere risultati soddisfacenti anche nell’ambito dei lavori su frontalini dei ballatoi.

Mario Orlando ponteggi, una storia di successo

I ponteggi Mario Orlando consentono di scegliere tra molteplici soluzioni per le lavorazioni su facciate e prospetti, con risultati eccellenti sia in ambito della sicurezza dei lavoratori che in quello della qualità delle operazioni.
I prodotti che compongono i ponteggi sono realizzati con tecniche e materiali di qualità e sono in grado di assicurare i migliori risultati nel campo dell’antinfortunistica.